Forex trading, un mondo in continua espansione!

Avete mai pensato di fare del Forex trading? Se non sapete di cosa si tratta, o se sapete esattamente di cosa parliamo ma fino ad oggi questa attività vi è semplicemente sembrata troppo complicata per voi, avete tutto il tempo per ricredervi.

Grazie alla disponibilità di piattaforme di trading di sicura professionalità e soddisfazione, potete infatti approcciare al mercato valutario in modo semplice, accattivante e facilmente appassionante. Certo, riuscire a ottenere un profitto stabile con il trading online non è altrettanto agevole, ma con i giusti passi in avanti e con la giusta consapevolezza nulla potrebbe esservi precluso!

Che cosa è il Forex trading

forex tradingCome ci ricorda il sito internet https://www.tradingonline.me/, quanto viene comunemente chiamata con il nome di Forex trading è un’attività di investimento finanziario (prevalentemente online) realizzata sul mercato valutario. A sua volta, il mercato valutario – come dovreste ben avere già intuito – non è nient’altro che quel luogo (non fisico) in cui vengono scambiate le valute.

Potete ad esempio scegliere di acquistare dollari e vendere i vostri euro, acquistare yen vendendo i franchi svizzeri (se non li possedete non preoccupatevi, poiché il broker effettuare la conversione automatica dalla vostra valuta di partenza), e così via.

L’obiettivo? È naturalmente quello di “puntare” sulla valuta che ritenete possa apprezzarsi di valore o, comunque, prevedere quale sarà il trend assunto dalla valuta sulla quale volete concentrare i vostri sforzi di trading.

Come investire sul Forex

Come ricordavamo in apertura del nostro approfondimento, è possibile investire sul Forex in vari modi, ma quello ampiamente più semplice è quello che prevede la possibilità di aprire un conto di trading presso uno dei tanti broker online, regolamentati e autorizzati, che vi permetteranno di avere accesso ai mercati finanziari di tutto il mondo attraverso gli strumenti finanziari più qualificati e utili per poter raggiungere i vostri specifici obiettivi. Ma in che modo?

Innanzitutto, potete investire sul Forex sul mercato spot, andando ad acquistare le valute sulle quali volete puntare. Ad esempio, se ritenete che il dollaro statunitense subirà un incremento nel corso delle prossime settimane, potete oggi convertire una parte del vostro patrimonio di euro in dollari: a quel punto, l’unica che cosa che vi sarà richiesto di fare è… attendere che le quotazioni del dollaro contro euro crescano fino al livello che ritenete essere preferibile, e chiudere la posizione incassando il profitto. Di contro, se il dollaro prenderà una direzione opposta alla vostra, quel che dovrete fare è contabilizzare la perdita… e andare avanti!

Di contro, potete scegliere di investire sul Forex sul mercato future, andando a investire con strumenti derivati che vi permetteranno di fare trading con maggiore libertà. Potete pertanto scegliere di investire sia in un asset con trend di crescita, sia in un asset con trend di deprezzamento, applicare una leva finanziaria anche piuttosto spinta al fine di massimizzare i vostri profitti (ma attenzione a non moltiplicare le vostre perdite) e così via.

In sintesi, quel che vi consigliamo di fare se volete investire sul Forex (ma il consiglio è ben valido nei confronti di qualsiasi attività finanziaria) è quello di avvicinarvi con la dovuta consapevolezza, andando a comprendere in che modo sia possibile realizzare un’accorta strategia di trading in esso. Una volta che avete la giusta base formativa e avete formulato un’opportuna strategia di investimento, provvedete a scegliere un buon broker, regolamentato e affidabile, e testate con un conto demo la bontà delle vostre intuizioni. Buon trading!

You May Also Like

About the Author: Redazione Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.